Progetto Cambridge

 

Il curriculum scolastico del nostro Liceo prevede esperienze di apprendimento differenti e complementari che aiutano gli studenti sia ad apprezzare e comprendere la loro cultura, in particolare le radici classiche della nostra società, sia a possedere le abilità necessarie per essere meglio preparati alla partecipazione al mondo moderno. 

Il progetto Cambridge prevede lo studio di diverse discipline sia in Italiano che in Inglese. Per quest’anno scolastico la disciplina scelta è l’Inglese in quanto strumento fondamentale per l’acquisizione di competenze di base per poter affrontare lo studio in lingua straniera anche di altre discipline, ma soprattutto indispensabile per proseguire gli studi universitari ed entrare nel mondo del lavoro. Dal prossimo anno scolastico, grazie al successo riscosso per il progetto tra i ragazzi e le loro famiglie, anche la matematica sarà tra le discipline oggetto di studio bilingue.

Questa generazione, come mai nessuna prima, è cresciuta con l’idea che le distanze geografiche e culturali non esistono.

Per affrontare le sfide del futuro gli studenti di oggi devono essere creativi, possedere pensiero critico, pronti a prendere decisioni e, soprattutto, imparare ad imparare. In questo senso un progetto educativo bilingue nella nostra scuola significa aiutare gli studenti ad essere più sicuri di sé, più responsabili e più innovativi.  Con il programma Cambridge di istruzione bilingue è dunque possibile raggiungere l’eccellenza scolastica e realizzare il potenziale di ogni singolo studente, dando loro le basi di una conoscenza che li renda in grado di affrontare le sfide del mondo globalizzato.

Il progetto Cambridge del Liceo Classico Pansini prevede, per quest’anno, ad integrazione delle tre ore di inglese settimanali, altre due ore di insegnamento della lingua tenute da un docente madrelingua esperto che aiuterà i ragazzi a raggiungere gli obiettivi previsti dal corso.

Il progetto, di grandissima rilevanza per le opportunità di studio e di lavoro che offre, vedrà, nel tempo, lo studio di varie discipline nell’ottica del bilinguismo. I programmi svolti saranno uguali a quelli delle scuole superiori anglosassoni e, anche grazie all’uso di libri di testo aggiornati e innovativi, alla fine del percorso didattico, gli studenti potranno sostenere gli stessi esami dei loro coetanei inglesi nelle diverse discipline. Questi esami permetteranno loro di acquisire la certificazione IGCSE (International General Certificate of Secondary Education) che corrisponde al livello C1 del Quadro di Riferimento Europeo delle Lingue ed è la più importante qualifica internazionale per studenti. E’ riconosciuta dalle più importanti Università internazionali e rappresenta un sicuro passaporto per il progresso personale di ogni studente.

Per saperne di più:  www.CIE.org.uk