Museo di Pithecusae

La 2A e la 2B, accompagnate dalle prof.sse Del Ninno e Fierro e dai proff. Celot e Lombardo, hanno effettuato una visita guidata presso il Museo Archeologico di Pithecusae, nella splendida cornice di Villa Arbusto a Ischia.

Il Museo espone al pubblico i risultati degli scavi eseguiti nell'ambito del più antico insediamento greco nel Mediterraneo occidentale che, iniziati nel 1952, hanno rivoluzionato tutte le precedenti conoscenze sull'inizio della colonizzazione greca dell'Italia meridionale.

Il “pezzo forte” del Museo è, come è noto, la cosiddetta Coppa di Nestore, sulla quale è inciso un epigramma in tre versi che allude, appunto, alla famosa coppa di Nestore descritta dall'Iliade, l'unico esempio pervenutoci di un brano poetico in scrittura contemporanea alla composizione stessa dell'Iliade. La trascrizione del testo è la seguente: Di Nestore .... la coppa buona a bersi. Ma chi beva da questa coppa, subito quello sarà preso dal desiderio d'amore per Afrodite dalla bella corona.

Particolarmente apprezzata dalla guida è stata la competenza storica e linguistica dei nostri alunni che hanno seguito con interesse e partecipazione l’itinerario lungo le sale del Museo.

Al termine della visita e prima della partenza per il ritorno a Napoli, una meritata pausa per il pranzo e una passeggiata nelle strade di Ischia Porto approfittando della giornata splendida e del clima quasi estivo…

Le foto sono di Irene Morlando.

Galleria Foto