Alternanza Scuola Lavoro ASL

ATTIVITA' DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO IN CORSO

TRIENNIO2015-2018

TRIENNIO 2016-2019

TRIENNIO 2017-2020

                      

FORMAT E DOCUMENTAZIONE
PATTO FORMATIVO All'inizio dell'anno scolastico gli alunni delle classi prime liceo e i loro genitori scaricano il presente patto formativo e, dopo averlo stampato, lo compilano in ogni sua parte, lo firmano e lo consegnano al docente coordinatore di classe. Questi raccoglie tutti i patti formativi, controlla la completezza dei dati riportati e li scansiona in un unico file pdf. Consegna quindi i patti formativi in segreteria per l'archiviazione cartacea e fornisce copia del file pdf sia alla segreteria (per l'archiviazione elettronica) sia al docente referente.

Format SCHEDA PROGETTO E VALUTAZIONE DEI RISCHI 

Da compilarsi a cura del tutor scolastico interno con la supervisione, la discussione e l'approvazione del Consiglio di Classe.

Format CONVENZIONE

ll tutor scolastico interno, dopo aver compilato la CONVENZIONE, allegherà a questa la SCHEDA PROGETTO E VALUTAZIONE DEI RISCHI, provvederà a far apporre le firme del Dirigente Scolastico e del Rappresentante Legale dellla struttura esterna. E' preferibile che la apposizione della firma di quest'ultimo sia fatta presso la scuola e che vengano presi gli estremi di un documento di riconoscimento. Il tutor interno provvederà quindi all'invio al protocollo. Tali compiti, in mancanza di nomina del tutor interno o nel caso di convenzioni riguardanti più classi,  saranno svolti dal coordinayore di classe o dal referente ASL.

Format  SCHEDA VALUTAZIONE STUDENTE

 
GUIDA OPERATIVA La guida operativa, pubblicata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca l'8 ottobre 2015, costituisce un utile "manuale" per la progettazione dei percorsi di alternanza scuola lavoro, per guidare passo dopo passo dirigenti scolastici e  docenti, dall’ideazione del progetto al momento del monitoraggio finale.
CHIARIMENTI INTERPRETATIVI 28/03/2017 Pubblicati i chiarimenti interpretativi relativi all'Alternanza scuola lavoro in risposta ai quesiti più frequenti pervenuti dalle Istituzioni scolastiche, dalle famiglie e dagli stakeholder della scuola.

CHIARIMENTI INTERPRETATIVI 28/03/2017  

PRINCIPI DI RIFERIMENTO

Nell’auspicio che i suddetti chiarimenti possano facilitare la progettazione, organizzazione e gestione dei percorsi attivati, sono richiamati, con la presente nota, alcuni principi di riferimento utili per individuare le soluzioni relative ai casi concreti.
ASL: Buone pratiche e criticità a due anni dalla legge 107 Nel file pdf è riportata l'analisi delle risposte al sondaggio condotto presse le scuole aderenti alla Rete Nazionale dei Licei Classici sull'argomento in oggetto.

 

LAVORI E PRESENTAZIONI
A.S. 2016/2017 1a H