Alternanza Scuola Lavoro ASL

ATTIVITA' DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO IN CORSO

TRIENNIO2015-2018

TRIENNIO 2016-2019

TRIENNIO 2017-2020

                      

FORMAT E DOCUMENTAZIONE
PATTO FORMATIVO All'inizio dell'anno scolastico gli alunni delle classi prime liceo e i loro genitori scaricano il presente patto formativo e, dopo averlo stampato, lo compilano in ogni sua parte, lo firmano e lo consegnano al docente coordinatore di classe. Questi raccoglie tutti i patti formativi, controlla la completezza dei dati riportati e li scansiona in un unico file pdf. Consegna quindi i patti formativi in segreteria per l'archiviazione cartacea e fornisce copia del file pdf sia alla segreteria (per l'archiviazione elettronica), sia al docente referente.

Format SCHEDA PROGETTO E VALUTAZIONE DEI RISCHI 

Da compilarsi a cura del tutor scolastico interno con la supervisione, la discussione e l'approvazione del Consiglio di Classe.

Format CONVENZIONE

ll tutor scolastico interno, dopo aver compilato la CONVENZIONE, allegherà a questa la SCHEDA PROGETTO E VALUTAZIONE DEI RISCHI, provvederà a far apporre le firme del Dirigente Scolastico e del Rappresentante Legale dellla struttura esterna. E' preferibile che la apposizione della firma di quest'ultimo sia fatta presso la scuola e che vengano presi gli estremi di un documento di riconoscimento. Il tutor interno provvederà quindi all'invio al protocollo. Tali compiti, in mancanza di nomina del tutor interno o nel caso di convenzioni riguardanti più classi,  saranno svolti dal coordinayore di classe o dal referente ASL.

Format  SCHEDA VALUTAZIONE STUDENTE

Il format SCHEDA VALUTAZIONE STUDENTE costiuisce uno strumento indicativo per la valutazione degli apprendimenti e la certificazione delle competenze sviluppate attraverso la metodologia dell'alternanza; può essere acquisita negli scrutini intermedi e finali degli ultimi 3 anni. In tutti i casi tale certificazione deve essere acquisita entro la data dello scrutinio di ammissione agli esami di stato e inserita nel curriculum dello studente. Sulla base della suddetta certificazione il Consiglio di Classe procede alla valutazione degli esiti dell'alternanza e alla loro ricaduta sugli apprendimenti disciplinari e sul voto di condotta e alla attribuzione dei crediti. Per quanto riguarda la frequenza, ai fini della validità del percorso di alternanza è necessaria la frequenza di almeno 3/4 del monte ore previsto. A tale proposito i coordinatori di classe, in collaborazione con i tutor scolastici interni, avranno cura di inserire ogni anno, in piattaforma ARGO, le ore svolte da ciascun studente e di riportare un report finale da allegare al verbale dello scrutinio. Di volta in volta, ma soprattutto all'ultimo anno, il cooordinatore di classe accerterà la presenza di studenti che non raggiungono la frequenza necessaria e avviserà il Consiglio di Classe per le opportune azioni di recupero e integrazione. Il format può essere richiesto, in formato foglio di calcolo, al Referente ASL. 
GUIDA OPERATIVA La guida operativa, pubblicata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca l'8 ottobre 2015, costituisce un utile "manuale" per la progettazione dei percorsi di alternanza scuola lavoro, per guidare passo dopo passo dirigenti scolastici e  docenti, dall’ideazione del progetto al momento del monitoraggio finale.
CHIARIMENTI INTERPRETATIVI 28/03/2017 Pubblicati i chiarimenti interpretativi relativi all'Alternanza scuola lavoro in risposta ai quesiti più frequenti pervenuti dalle Istituzioni scolastiche, dalle famiglie e dagli stakeholder della scuola.

CHIARIMENTI INTERPRETATIVI 28/03/2017  

PRINCIPI DI RIFERIMENTO

Nell’auspicio che i suddetti chiarimenti possano facilitare la progettazione, organizzazione e gestione dei percorsi attivati, sono richiamati, con la presente nota, alcuni principi di riferimento utili per individuare le soluzioni relative ai casi concreti.
ASL: Buone pratiche e criticità a due anni dalla legge 107 Nel file pdf è riportata l'analisi delle risposte al sondaggio condotto presse le scuole aderenti alla Rete Nazionale dei Licei Classici sull'argomento in oggetto.

 

LAVORI E PRESENTAZIONI
A.S. 2016/2017 1a H